Villaggio Ambrosiano, mercoledì 31 ottobre apre la nuova farmacia comunale

La storica sede della farmacia del Villaggio, che si sposterà in via San Carlo nei locali dove si trovava una banca (Archivio)

Mercoledì 31 ottobre aprirà la nuova farmacia comunale del Villaggio Ambrosiano in via San Carlo 6. Lo ha annunciato l’amministratore unico di Segrate Servizi Srl, Eduardo Leto di Priolo. La farmacia del Villaggio trasloca dalla storica sede di piazza San Carlo 8 e si accomoderà soltanto a qualche metro di distanza andando a operare nei locali prima occupati da una banca.

LETO: «SPAZI AMPI E PIÙ SERVIZI PER GLI UTENTI»

«I locali della vecchia sede, lo sanno bene gli utenti, erano diventati insufficienti non soltanto come spazi commerciali ma proprio per ospitare la clientela stessa, ora la farmacia avrà a disposizione più di 200 metri quadrati e dopo una breve fase di rodaggio sarà possibile offrire nuovi servizi, come ad esempio un ampio spazio dedicato alla telemedicina con la possibilità di eseguire test diagnostici direttamente in negozio», aveva spiegato Leto al “Giornale di Segrate” anticipando il trasloco della sede del Villaggio. Un ampliamento dell’offerta accompagnato da un salto “tecnologico” in corso di realizzazione con un investimento complessivo superiore ai 200mila euro da parte dell’azienda che gestisce anche servizi come l’assistenza domiciliare, l’ufficio affidi e la tutela dei minori. «Al Villaggio testeremo per la prima volta un magazzino automatizzato, con due postazioni ad hoc – continua Leto – una sorta di farmacia 2.0, che permetterà un servizio ancora più efficiente.

TRASLOCO IN VISTA ANCHE PER LA FARMACIA DI MILANO 2

Dopo quelle di Lavanderie (trasferitasi da via Borioli all’angolo con la Cassanese vecchia, a pochi metri di distanza, aumentando spazi di vendita e orari di apertura) e del Villaggio, nel primo semestre del 2019 sarà poi la volta della farmacia comunale di Milano 2, che dovrebbe trovare presto casa nell’edificio delle Poste di via Fratelli Cervi, mentre è in dirittura d’arrivo la fase di analisi e studio preliminare per l’apertura di una quinta farmacia in Centro. «Sì, confermo che stiamo cercando lo spazio adatto – dice Leto – si tratta del quartiere di gran lunga più popoloso della città e sono convinto che un’ulteriore negozio andrebbe ad aumentare, oltre al fatturato e ai servizi, il valore di questa azienda che è prima di tutto un patrimonio dei segratesi».

Be the first to comment on "Villaggio Ambrosiano, mercoledì 31 ottobre apre la nuova farmacia comunale"