C’è un’immagine dell’auto che ha travolto e ucciso il ciclista 28enne sulla Cassanese

Il fotogramma che immortala l'auto pirata che ha provocato l'incidente e la morte di Dorin Ispas, 28 anni

Proseguono a ritmo serrato le ricerche del pirata della strada che la mattina del 13 dicembre ha travolto e ucciso sulla Cassanese Dorin Ispas, 28enne di origine rumena, mentre si recava al lavoro in bicicletta. I carabinieri, che stanno conducendo le indagini, hanno diffuso pochi minuti fa un’immagine dell’auto coinvolta nell’incidente, un’Alfa Romeo 159 di colore grigio chiaro o argento, individuata grazie all’acquisizione di immagini dalle telecamere della zona.

Secondo quanto ricostruito l’automobile, a seguito dell’urto, avrebbe dei danni alla carrozzeria, in particolare al parabrezza. L’auto viaggiava in direzione di Segrate a forte velocità: dopo l’impatto infatti il corpo del giovane ciclista è stato sbalzato oltre i teloni che separano l’area di cantiere della viabilità speciale dalla vecchia Cassanese, pochi metri prima della rotonda dell’aeroplanino. L’incidente è avvenuto poco prima delle 6, mentre il 28enne si stava recando al lavoro presso l’azienda segratese dov’era impiegato, ma l’allarme è scattato soltanto alcune ore dopo, con la denuncia dei parenti preoccupati per il fatto che il giovane non fosse arrivato sul posto di lavoro.

Notizie utili possono essere segnalate alla centrale operativa, attiva 24 ore, della Compagnia Carabinieri di San Donato Milanese – tel 02 55611100.     

Be the first to comment on "C’è un’immagine dell’auto che ha travolto e ucciso il ciclista 28enne sulla Cassanese"