Frecce Tricolori a Linate, l’Air Show entra nel vivo

Le prove generali della Pattuglia acrobatica nazionale (Foto Riccardo Lazzati - Azzurro Tricolore)

Un weekend col naso all’insù anche a Segrate per lo storico ritorno delle Frecce Tricolori all’aeroporto di Linate. Ma anche con… l’orecchio a terra per lo spettacolare Rockin’1000, il mega concerto collettivo atterrato per l’occasione sulla pista dell’aeroporto milanese.

È stato un sabato all’insegna del divertimento quello andato in scena il 12 ottobre, primo capitolo della due giorni del Milano Linate Air Show che ha riportato all’aeroporto milanese dopo 62 anni le pattuglie acrobatiche per uno spettacolo unico. Tutt’attorno – presso l’aeroporto trasformato in immensa area eventi come in occasione del Jova Beach party, che lo scorso 21 settembre ha portato più di 100mila al “Forlanini” – spazio a tante attività tra cui il Festival del Volo oltre a uno spazio dedicato allo street food.

Nel pomeriggio, in migliaia hanno potuto assistere alle prove generali delle Frecce Tricolori in vista dello show vero e proprio programmato per domenica 13 ottobre dalle 15 alle 17.30, con protagonista assoluta la Pattuglia acrobatica nazionale italiana. La sera è stata poi la volta del concerto dei record, il Rockin’1000, con un vero e proprio esercito di musicisti (batteristi, chitarristi, bassisti e cantanti) che hanno interpretato alcuni classici del rock tra cui “Another Brick in the Wall” dei Pink Floyd assieme a guest star del calibro di Manuel Agnelli e Subsonica.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per assistere gratuitamente allo show, in programma oggi domenica 13 ottobre dalle 15 alle 17.30, è a disposizione un’area gratuita con accesso da viale Forlanini. Per tutte le informazioni sugli ingressi, sui parcheggi e sul programma è possibile consultare il sito ufficiale dell’evento.

 

Be the first to comment on "Frecce Tricolori a Linate, l’Air Show entra nel vivo"