Nasce Tatasmart: portale per trovare babysitter “certificate”

La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa in via 1° Maggio

Un albo di tate preparate e formate. Questo vuole essere TATASMART, il nuovo portale presentato oggi in Comune, realizzato da Stripes, la concessionaria per i servizi dell’infanzia sul territorio segratese. Si tratta, in poche parole, di un sito internet (tatasmart.it) che metterà in contatto le famiglie del territorio con  con le babysitter formate dalla Cooperativa Stripes.

Al momento il sito è solo in una fase di “prova” dato che mancano ancora le figure professionali che andranno a costituire il bacino di tate. Per “riempirlo”, occorre che in questa fase siano le babysitter, o aspiranti tali, a scrivere a Stripes (ilveliero@pedagogia.it) per poter accedere al corso di formazione che permetterà loro di essere poi inserite sul sito. In pratica sul sito si troveranno solo quelle figure professionali che avranno seguito il corso (composto da 7 incontri + tirocinio in asilo nido) organizzato da Stripes.

La homepage del sito www.tatasmart.it

“Vogliamo mettere a disposizione della comunità la nostra esperienza formativa – spiega Alessia Todeschini, pedagogista della cooperativa. Abbiamo notato che c’è molta improvvisazione in questo campo, quando invece si tratta di un’età delicatissima, dato che il servizio si rivolge a famiglie con bimbi da 0 a 6 anni. Occorre conoscere come rispondere adeguatamente ai bisogni dei bambini”.

Il corso (che ha un costo di 120 euro) partirà il 13 gennaio e, dopo i 7 incontri e il periodo di tirocinio, si concluderà a fine marzo. Dopo quella data i nominativi delle tate saranno inserite nel portale e a disposizione delle famiglie segratesi (e dei comuni limitrofi) che, dopo essersi registrate, potranno visionare le schede delle babysitter ed entrare in contatto diretto con loro.

“Vogliamo dare un aiuto concreto alle famiglie – ha commentato il Sindaco Paolo Micheli. Spesso ci si trova in difficoltà a trovare babysitter preparate e qualificate, vorremmo che questo fosse un valido strumento di aiuto. Fare figli è un investimento collettivo e questo è un piccolo tassello, insieme a molti altri interventi che abbiamo messo in campo, per supportare le famiglie”

 

Be the first to comment on "Nasce Tatasmart: portale per trovare babysitter “certificate”"