La campionessa Schiavone entra nell’Accademia del Tennis di Milano2

Francesca Schiavone, 39 anni, è stata n. 4 al mondo e ha vinto il Roland Garros nel 2010

Francesca Schiavone ritorna al tennis. E sceglie Segrate, per il suo primo incarico  da tecnico dopo il ritiro dai campi da gioco nel 2018.

La leonessa milanese – vincitrice nel 2010 del Roland Garros e tre volte oro nella Fed Cup con l’Italia – ha infatti assunto l’incarico di supervisore della Milano Tennis  Academy, la scuola tennis d’èlite aperta nel 2018 sui campi dello Sporting Milano 2. Un ritorno sui campi, stavolta in veste di allenatore, ancora più siginificativo dato che Schiavone, 39 anni, ha sconfitto un tumore maligno che le avevano diagnosticato pochi mesi dopo il ritiro, fatto che aveva poi reso noto lo scorso dicembre con un video su Instagram che fece il giro del mondo. 

“Sono felicissima di essere tornata sui campi da tennis, e di iniziare la collaborazione con la MTA”, le prime parole della miglior tennista azzurra di sempre, al lavoro nell’accademia di Segrate già dai primi di gennaio.  «Il suo carisma – dice Ugo Pigato, direttore sportivo MTA – la aiuta tantissimo. Le bastano poche parole per motivare i ragazzi, e offrire loro degli spunti tecnici sui quali lavorare».  «L’ingresso di Francesca – aggiunge Piercarlo Guglielmi, general manager e fondatore della MTA – dimostra che l’accademia  sta continuando a investire e a guardare avanti».

Be the first to comment on "La campionessa Schiavone entra nell’Accademia del Tennis di Milano2"