Coronavirus a Segrate: 20 casi, 6 decessi. Il sindaco Micheli chiude aree cani, cimitero, orti e panchine

L'avviso di divieto di accesso alle panchine di piazza San Francesco, in Centro

Venti casi accertati di contagi da coronavirus ancora in corso, sei persone dimesse, otto in isolamento precauzionale e, purtroppo, sei decessi. È stato il sindaco Paolo Micheli ad annunciare il contenuto dell’ultimo bollettino quotidiano di ATS che ieri sera, mercoledì 18 marzo, ha certificato la situazione attuale a Segrate.

Giuseppe Belviso con la divisa da nonno vigile di Segrate

Tra le persone decedute il sindaco ha voluto ricordare il nonno vigile Giuseppe Belviso. “Una perdita che priva l’intera comunità segratese di una bellissima persona – ha detto Micheli – Rivolgo il mio cordoglio e quello della città ai familiari e agli amici. Lo ricorderemo sempre con grande affetto, in particolare lo ricorderanno i bambini, le mamme, i papà e i nonni della scuola elementare di via De Amicis che aiutava nell’attraversamento della strada ormai da una decina d’anni”. “Ogni giorno – ha aggiunto il primo cittadino – viviamo con ansia quello che è diventato un vero e proprio bollettino di guerra, con un nemico invisibile e ancora molto forte, che siamo tenuti a combattere tutti insieme. Rinnovo l’accorato appello: restiamo a casa!”

NUOVA ORDINANZA ANTI-CONTAGI

Per disincentivare ulteriormente le uscite che, lo ricordiamo, sono vietate se non per motivi di necessità, oggi, giovedì 19 marzo, a integrazione dell’ordinanza di chiusura dei parchi e delle aree gioco, il sindaco ha disposto la chiusura al pubblico del cimitero comunale di via Morandi, degli orti pubblici, di tutte le aree cani, e  il divieto di accesso alle aree pubbliche di potenziale assembramento impedendo l’uso delle panchine ivi istallate”.

Il mancato rispetto dell’ordinanza, salvo che il fatto costituisca un reato più grave, è punito ai sensi dell’art. 650 del codice penale (Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità).

Be the first to comment on "Coronavirus a Segrate: 20 casi, 6 decessi. Il sindaco Micheli chiude aree cani, cimitero, orti e panchine"