Un pane a forma di Stella di David contro il gesto antisemita di Milano2

Il Sindaco Micheli consegna a Simon Jacques Raccah la pagnotta a forma di Stella di David fatta da l'Angolo del Pane

Un bel gesto di solidarietà è stato compiuto oggi a Milano2. Un panificio segratese, L’Angolo del Pane, ha deciso di sfornare questa mattina una grande pagnotta a forma di Stella di David e donarla alla famiglia di religione ebraica che qualche giorno fa ha trovato una svastica incisa vicino alla cassetta delle lettere.

A consegnarlo questa mattina a Simon Jacques Raccah, è stato il sindaco Paolo Micheli che ha voluto con questo gesto esprimere la solidarietà alla famiglia di tutta la città di Segrate. Come “biglietto” di accompagnamento al pane c’era anche un disegno, con un arcobaleno, realizzato da due bambine segratesi per i bambini della famiglia Raccah.

Un gesto simbolico, ma pieno di affetto, che ha colpito e commosso Simon e la sua famiglia. “Vorremmo abbracciare chi ha realizzato questo pane, chi ha disegnato l’arcobaleno e chi ha espresso parole e pensieri di solidarietà dopo quanto successo – ha commentato. In tanti ci hanno contattato, da tutta Italia e ci ha fatto molto piacere, ci siamo sentiti… abbracciati”.

L’Angolo del Pane, gestito da Mina e Sandro, non è nuovo a gesti di solidarietà. Da quando è iniziata l’emergenza ha deciso di porre all’esterno dei due punti vendita, di via Roma e Redecesio, all’orario di chiusura, un cestino con il pane invenduto in omaggio a chi sia in situazione di bisogno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Be the first to comment on "Un pane a forma di Stella di David contro il gesto antisemita di Milano2"