Riapre lo storico “Circolino 1964” con un look tutto nuovo

La sala interna del bar/birreria di via Grandi completamente rinnovato

Ha riaperto giovedì 18 il Circolino 1964, locale storico segratese, con un ambiente completamente rinnovato e un tocco di grazia tipicamente femminile. Le attuali titolari del bar di via Grandi 28, le sorelle Cinzia, Alessandra e Eleonora Avella, hanno approfittato del periodo di chiusura forzata per imprimere il proprio segno con un completo restyling del local da decenni punto di riferimento dei segratesi del Centro ma non solo.

Rinnovati pavimento, soffitto, impianti ma anche l’arredo. E per offrire ai clienti una migliore esperienza durante la proiezione delle partite è stato installato un maxi telone-schermo di ultima generazione. È rimasto invece il biliardo all’italiana, l’unico in  città, mentre è stata ampliata l’offerta di tavoli e posti a sedere nel grande cortile a disposizione dei clienti in modo da poter rispettare in comodità e sicurezza le norme sul distanziamento sociale che resteranno in vigore. «Ripartiamo con grande determinazione e tante novità per i clienti», dicono le sorelle Avella. Tra queste l’orario di apertura, che sarà anticipato per le colazioni. 

Be the first to comment on "Riapre lo storico “Circolino 1964” con un look tutto nuovo"