Bomba d’acqua e vento forte su Segrate, allagamenti e alberi divelti

Le violente raffiche hanno sradicato un albero in via Morandi di fronte al cimitero

Un fortissimo temporale si è abbattuto alle prime luci dell’alba su tutto il milanese, Segrate compresa, con pioggia e vento che hanno sferzato il territorio causando non pochi danni. La bomba d’acqua, accompagnata da raffiche di vento di una intensità impressionante, ha sradicato diverse piante per fortuna senza provocare danni a persone: per fortuna a quell’ora (verso le 6.30) in pochi erano fuori casa. Un albero si è abbattuto su via Rivoltana all’altezza dell’autolavaggio, un altro in via Abruzzi a Redecesio su un’auto in sosta, altri ancora sono stati divelti dal vento in via Aldo Moro a Rovagnasco e in via Morandi, davanti al cimitero. A Milano2, dove il nubifragio dell’ottobre 2018 aveva fatto grandi danni, sono caduti questa mattina tre alberi alla Residenza Cerchi e uno dietro la Residenza Seminario.

Tante anche le strade allagate, come via Lambretta dove c’è stato qualche disagio alla viabilità, e via Fratelli Cervi a Milano2 parzialmente inondata dalla pioggia. Divelto dalle forti raffiche di vento anche il dehor del Biba Bar a Redecesio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Secondo la centralina meteo di Rovagnasco che monitora la situazione in tempo reale, il vento alle 6.20 di questa mattina ha raggiunto i 97 km orari e la pioggia ha raggiunto picchi di 900 mm/ora, valori fuori dalla norma, che indicano quanto forte e intenso sia stato il temporale di questa mattina, probabilmente il più violento del 2020.

Altre segnalazioni di danni e problemi causati dal maltempo sono in queste ora in fase di accertamento da parte della Polizia Locale e della Protezione Civile. Per segnalare eventuali difficoltà è possibile chiamare il centralino operativo della Polizia Locale allo 0226931920.

Be the first to comment on "Bomba d’acqua e vento forte su Segrate, allagamenti e alberi divelti"