Coronavirus, rinviata a data da destinarsi la Festa cittadina di Segrate

Il pratone di via San Rocco durante la passata edizione della Festa cittadina

Festa cittadina rinviata a data da destinarsi causa Covid. Lo ha deciso il sindaco Paolo Micheli lunedì 31 agosto, confermando le notizie che circolavano già dalla scorsa settimana su un possibile stop alla manifestazione. Dopo alcuni giorni di riflessione e confronto con la giunta e gli uffici comunali, il primo cittadino ha quindi scelto la via della massima prudenza, annullando tutti gli eventi previsti nella tradizionale kermesse di fine estate che era stata fissata per l’11, 12 e 13 settembre. Confermato soltanto l’ultimo appuntamento con il cinema all’aperto, con la proiezione del film “Aida degli alberi” prevista venerdì 11 settembre.

«Per senso di responsabilità, visto l’evolversi dei casi di contagi anche in città, abbiamo deciso di rinviare la Festa cittadina – conferma il sindaco Paolo Micheli al Giornale di Segrate – c’è ovviamente grande rammarico perché la Festa è da sempre un momento di aggregazione importante per la nostra comunità oltre che “vetrina” per associazioni e negozianti per far conoscere la propria attività. In questo momento tuttavia, con l’inizio della scuola alle porte, ci è sembrato necessario adottare la massima prudenza perché non possiamo permetterci di creare situazioni di potenziale rischio nonostante le massime precauzioni che erano state studiate. Speriamo che la Festa possa essere riprogrammata presto, quando il quadro epidemiologico lo consentirà».

Il programma della Festa cittadina era stato definito dall’amministrazione comunale lo scorso luglio, in un momento in cui la situazione dei contagi era sotto controllo, e prevedeva i classici spazi per le associazioni e i negozianti al Centroparco, le bancarelle dello street food in via 25 Aprile e vari eventi e iniziative comunque in tono minore rispetto al passato per adeguarsi alle rigide normative di distanziamento sociale. Nonostante i protocolli di sicurezza definiti dagli uffici comunali, la decisione finale è stata però di “congelare” l’iniziativa in attesa di verificare l’andamento dei contagi da coronavirus, anche in considerazione dell’aumento dei casi di positività registrati negli ultimi giorni di agosto.

Be the first to comment on "Coronavirus, rinviata a data da destinarsi la Festa cittadina di Segrate"