Un altro ordigno bellico ritrovato nei campi del cantiere per la Cassanese Bis

La bomba inesplosa rinvenuta durante le operazioni di verifica bellica effettuate da Westfield

Un altro ordigno risalente alla Seconda guerra mondiale è stato ritrovato durante le verifiche belliche sulle aree interessate dagli interventi per la realizzazione della Cassanese Bis.

Giovedì 1 ottobre una bomba inesplosa è venuta alla luce nei campi nei pressi di via Rugacesio, nella zona Est di Segrate Centro. Sul posto sono stati chiamati gli artificieri che hanno messo in sicurezza la zona e provvederanno alla rimozione del residuato bellico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’area intorno alla ferrovia di Segrate era stata oggetto di pesanti bombardamenti durante la Seconda guerra mondiale, e sono molti gli ordigni rinvenuti durante i cantieri del centro commerciale Westifield Milano e per la Viabilità speciale.

Be the first to comment on "Un altro ordigno bellico ritrovato nei campi del cantiere per la Cassanese Bis"