Cassanese, provoca un incidente e poi si allontana a piedi: la polizia locale indaga

La polizia locale di Segrate sul luogo dell'incidente

Una pericolosa carambola sulla Cassanese, in piena ora di punta, finita per fortuna senza conseguenze gravi. Ma con un piccolo “giallo”. La polizia locale di Segrate sta indagando sull’incidente accaduto questa mattina, lunedì 26 ottobre sulla provinciale, all’altezza dell’incrocio con via Di Vittorio in direzione Milano. Poco dopo le 9 un’auto, una Renault Scenic, ha infatti tamponato con violenza il veicolo che la precedeva, circa cento metri prima del semaforo all’ingresso di Segrate, facendogli perdere il controllo. Si trattava di una Fiat 500 guidata da un 72enne, che dopo l’urto ha fatto un testacoda fermando la sua marcia contro il guard-rail sulla corsia di sinistra.

Dopo lo scontro, il conducente della Scenic è prima sceso dall’abitacolo per sincerarsi delle condizioni dell’uomo – è stata chiamata sul posto un’ambulanza in codice giallo, ma non è stato necessario il trasporto in ospedale – ma si è poi allontanato prima dell’arrivo della polizia locale di Segrate. Gli agenti hanno provveduto ai rilievi del caso e alla rimozione dei veicoli fuori uso oltre che alla gestione della viabilità e delle code formatisi dopo l’incidente. Nessuna traccia però dell’automobilista alla guida del mezzo che ha causato il tamponamento. Sono scattati subito le verifiche per rintracciare il proprietario dell’auto, che non è risultata rubata, e ricostruire l’accaduto accertando le responsabilità.

Be the first to comment on "Cassanese, provoca un incidente e poi si allontana a piedi: la polizia locale indaga"