Maturità, esami finiti per il Liceo San Raffaele. Due studentesse con 100/100

Un maturando alle prese con il maxi-orale al Liceo San Raffaele di via Olgettina

È stato molto veloce l’esame di Stato all’interno del Liceo San Raffaele. Solo due giorni per archiviare la maturità edizione 2021. Merito – se così si può dire – della “versione ridotta” dovuta alle riforme per la pandemia che hanno privato la maturità degli scritti mantenendo solo la prova orale e del numero contenuto di studenti da esaminare. Quest’anno infatti la classe che arrivava a conclusione del ciclo dei cinque anni era composta solo da 9 studenti. Si tratta dell’ultima classe dell’indirizzo classico del Liceo San Raffaele. Dal 2016 infatti il liceo è diventato esclusivamente scientifico, per venire incontro alla forte richiesta che ha infatti portato ad un aumento del numero di iscritti. I 9 studenti di quest’anno sono quindi gli ultimi “maturati classici” della scuola di via Olgettina, fondata nel 1987. Tra di loro due risultati super: due studentesse si sono portate a case il massimo della votazione, 100/100.

SOFIA, GIA’ SUI LIBRI PER I TEST DI SETTEMBRE

Sofia De Gaspari, cernuschese 18enne, è al Liceo San Raffaele dal primo anno e negli ultimi tre ha mantenuto sempre medie eccellenti, che l’hanno portata ad uscire con il massimo dei voti. “Mi sono impegnata molto per questo risultato – spiega – e mi è spiaciuto non poter fare gli scritti… Sarebbero stati il giusto coronamento di cinque anni di studi”. Insomma c’è a chi studiare non spaventa ed è pure pronto a sacrificare le meritatissime vacanze post-maturità. “A settembre ci sarà il test di medicina e in questi mesi dovrò studiare per prepararmi – racconta. I posti sono pochi e ci sono migliaia di candidati…. In ogni caso – aggiunge – certo un po’ di spazio per lo svago e le vacanze lo troverò anch’io!”.

Sofia De Gaspari

FRANCESCA, UN POSTO IN BOCCONI MA SOGNA MEDICINA

Anche Francesca Rosi, milanese, 100/100 all’esame finale, ha lo stesso sogno di Sofia, come d’altra parte molti degli iscritti alla scuola di via Olgettina: medicina. Un sogno che deve fare i conti con lo scoglio del test, una prova tostissima, sia che si provi alla Statale o all’Università del San Raffaele. “Tenterò anch’io il test al San Raffaele – spiega – mi piacerebbe poter proseguire qui i miei studi”. Intanto però Francesca si è preparata un “piano B”, ovviamente eccellente pure quello. “Ho affrontato il test della Bocconi durante quest’anno e l’ho superato, quindi mi sono tenuta aperta un’altra strada…”. E di strada sicuramente ne farà!

Francesca Rosi

Be the first to comment on "Maturità, esami finiti per il Liceo San Raffaele. Due studentesse con 100/100"