La “dolce” scoperta dai Ragazzi di Robin: alla Festa cittadina sarà svelata l’Antica Torta di Segrate

Nella foto il dolce preparato secondo una ricetta che, tra leggenda e realtà, risalirebbe al '700

Una ricetta custodita gelosamente tra le spesse mura delle antiche dimore nobiliari segratesi, una storia d’amore tra leggenda e realtà, un gusto dolce e inaspettato. Sono gli ingredienti dell’Antica Torta di Segrate, che sarà prodotta in 100 esemplari e svelata per la prima volta alla Festa cittadina dai Ragazzi di Robin. Le preziose indicazioni per prepararla, che risalirebbero al ‘700 e che sono arrivate nella mani delle associazioni da un anonimo donatore, sono state affidate alla Pasticceria Travaini di Landriano (PV), che farà così rivivere una tradizione locale rimasta a lungo nascosta.


LA STORIA

La torta – questa l’origine del dolce, nell’affascinante racconto che affonda le sue origini nel passato agricolo della città, popolato da braccianti, mezzadri e signorotti di campagna – fu il frutto di una fugace notte d’amore tra una contessina di Segrate (tale Maria Luisa da Groppello) e un maestro profumiere austriaco che, durante un viaggio da Vienna a Milano, trovò ospitalità nel nostro Comune proprio nella villa nobiliare della giovane. All’indomani l’ospite volle fare un dono alla contessina e quindi, svegliatosi all’alba, aggiunse delle essenze a un torta che i cuochi stavano preparando: limone, rum, anice e, soprattutto, lavanda. Quella ricetta piacque così tanto che divenne il… dessert abituale tra le famiglie nobili del tempo.

Questo slideshow richiede JavaScript.


APERTE LE PRENOTAZIONI

L’Antica Torta di Segrate – così è stato battezzato il dolce preparato con burro, zucchero, uova, marmellata di albicocca, noci, nocciole, limone, rum, anice e lavanda – è già da ora prenotabile e sarà consegnata, appena sfornata, al gazebo dei Ragazzi di Robin presso la Festa cittadina. Un’occasione per assaporare un dolce… inedito, ma anche per fare una buona azione: l’incasso delle vendite infatti servirà a finanziare l’attività dell’associazione che lavora da diversi anni sul territorio sul tema dell’inclusione con numerose iniziative che vedono protagonisti ragazzi e adulti con disabilità.

Clicca qui per prenotare l’Antica Torta di Segrate

Be the first to comment on "La “dolce” scoperta dai Ragazzi di Robin: alla Festa cittadina sarà svelata l’Antica Torta di Segrate"