Giovanna Ferraris compie 100 anni: «Vive da sola e naviga sul web»

La signora Ferraris, milanese doc, vive da 25 anni a Rovagnasco in via Amendola

Un traguardo importante festeggiato assieme alla sua grande famiglia. Con un secolo alle spalle e tanta voglia di vivere, sorridere e imparare cose nuove. Sabato 2 dicembre la segratese Giovanna Ferraris è entrata nell’esclusivo club dei centenari, spegnendo le candeline al fianco di figli, nipoti e bisnipoti nella sua casa di via Amendola, a Rovagnasco, dove si trasferì un quarto di secolo fa dopo aver trascorso i suoi primi 75 anni a Milano.

Una festa alla quale si sono uniti idealmente amici, conoscenti e vicini di casa che non hanno fatto mancare gli auguri alla signora Giovanna che è facile incontrare nel quartiere per le commissioni di tutti i giorni o per una passeggiata. «Mia mamma vive e fa la spesa da sola, naviga su Internet quando le servono delle informazioni e pensi che da qualche tempo ha anche iniziato a giocare alla Nintendo…», dice la figlia Simona Brunelli, scorrendo velocemente il film di una vita lunghissima iniziata a Milano nel 1923. «Abitavamo qui vicino, in zona piazza Udine – racconta – mia mamma aveva ripreso a lavorare in età adulta, era impiegata, ed è quindi andata in pensione tardi, poi si è trasferita qui a Segrate».

Una donna dalla salute formidabile ma anche con una mente sempre attiva e curiosa. «Le piace giocare a carte, in particolare al machiavelli e devo ammettere che vince quasi sempre lei – sorride la figlia – oltre a provvedere a se stessa nella sua quotidianità la mamma va ancora in vacanza con le amiche sul lago Maggiore, dalle parti di Intra dove vanno abitualmente da molti anni».

Be the first to comment on "Giovanna Ferraris compie 100 anni: «Vive da sola e naviga sul web»"