Milano2, A Place to be: la magia del Natale illumina il quartiere

Gli alberi nei cortili delle residenze addobbati come da tradizione

Rubrica a cura di Clem Immobiliare, Residenza Botteghe Milano2

“S’io fossi il mago di Natale farei spuntare un albero di Natale in ogni casa, in ogni appartamento alle piastrelle del pavimento, ma non l’alberello finto, di plastica, dipinto che vendono adesso all’Upim: un vero abete, un pino di montagna, con un po’ di vento vero impigliato tra i rami, che mandi profumo di resina in tutte le camere, e sui rami i magici frutti: regali per tutti. Poi con la mia bacchetta me ne andrei a fare magie per tutte le vie”. Questo era “Il magico Natale” di Gianni Rodari al quale è intitolata la scuola primaria di Milano 2. E, va detto, nelle 28 residenze del quartiere non ci sono alberi finti: ognuna ha il suo alberone di Natale illuminato, al centro del giardino comune, che illuminerà a festa fino ai primi giorni di gennaio ognuna delle residenze.

Un’usanza, come quella delle luminarie sui ponti, che fa parte della storia del quartiere. La magia del Natale si esprime tutta nel calore delle case, ognuna addobbata a festa, ognuna con le sue tradizioni. E per noi di Clem la casa ha un significato speciale. Sapere di aver fatto parte dell’inizio della storia di molte delle famiglie che abitano qui, ci riempie il cuore di gioia. Passare davanti ai balconi illuminati a festa ci fa ricordare gli sguardi felici di chi, insieme a noi, ha trovato la casa che cercava. Ecco perché per noi il Natale è ancora più speciale: ci sentiamo un po’ parte delle vostre famiglie e quindi, con tutto il cuore, vi auguriamo Buone Feste.

Be the first to comment on "Milano2, A Place to be: la magia del Natale illumina il quartiere"