Mercatino solidale per ricordare Patrizia Garozzo “nel suo stile”

Patrizia Garozzo è stata maestra elementare alla "Donatelli" di Rovagnasco e volontaria di CRCL, Misericordia e Le Vele

L’iniziativa organizzata da famiglia e amici dedicata alla maestra, catechista e volontaria in diverse associazioni cittadine scomparsa lo scorso dicembre

Una giornata “nello stile” di Patty. Fatta di sorrisi, colori e cuore. È così che la famiglia e i suoi tanti amici hanno deciso di ricordare Patrizia Garozzo, maestra elementare, catechista e infaticabile volontaria di tante associazioni segratesi, venuta a mancare lo scorso primo dicembre dopo una breve malattia.

L’appuntamento, allargato a tutta la città, è domenica 25 febbraio in via Miglioli 97, sede dell’Associazione culturale Lamp. Dove si terrà un mercatino solidale nel quale saranno esposti i capi del guardaroba di Patty nel suo stile, appunto: l’intero ricavato sarà infatti devoluto in beneficenza a tre associazioni cui era molto legata, CRCL che ha contribuito a fondare, Misericordia Segrate e Le Vele Onlus.

«Abbiamo pensato a un’iniziativa che rispecchiasse i valori che ha portato avanti tutta la vita – racconta la nuora Chiara, moglie di Gabriele volontario come la mamma presso la Misericordia – per tutta la giornata dalle 11 alle 18.30 sarà possibile acquistare vestiti, foulard e accessori di Patrizia, ci teneva moltissimo e abbiamo pensato di metterli a disposizione per uno scopo benefico». Alle 15.30 ci sarà un momento di commemorazione e poi una merenda aperta a tutti.

Patrizia Garozzo, nata a Milano, si trasferì a Segrate dopo il matrimonio con Giuseppe e poi diventò maestra alla scuola Donatelli di Rovagnasco, insegnando a generazioni di alunni segratesi fino alla pensione arrivata quattro anni fa. Molto attiva presso le parrocchie, in particolare quella del Villaggio, diede un forte impulso a svariate iniziative di volontariato cui si dedicò anima e corpo anche dopo la tragica scomparsa del figlio Simone, vittima di un incidente stradale nel 2005.

Be the first to comment on "Mercatino solidale per ricordare Patrizia Garozzo “nel suo stile”"