Coronavirus, stop definitivo ai campionati regionali e giovanili di basket

Azione di gioco del derby tra Malaspina e Gamma del 20 dicembre 2019.

Termina con largo anticipo la stagione sportiva della palla a spicchi. Ad annunciarlo è la Federazione Italiana Pallacanestro, che ha dichiarato ufficialmente concluse le competizioni a causa dell’emergenza Coronavirus disponendo il blocco totale dell’attività e di tutti i campionati organizzati dai comitati regionali, dalla Serie C Gold alle categorie inferiori e i tornei giovanili. Nelle prossime settimane verrà presa una decisione sulla validità delle classifiche attuali, anche se la cancellazione dell’annata, come se non fosse mai iniziata, è un’opzione tutt’altro che remota.

Non torneranno sul parquet nemmeno le due “big” segratesi impegnate nel campionato di Serie D, Gamma Basket e Malaspina Sport Team. S’interrompe così a due terzi della stagione la cavalcata vincente della formazione sanfelicina, nettamente in testa alla classifica con 15 vittorie in 18 giornate e ormai a un passo dall’accesso come prima della classe alla fase “calda” della stagione. Nel gruppone delle inseguitrici c’erano anche i cugini della Gamma, in piena lotta per un posto ai playoff che sarebbero dovuti partire appena dopo Pasqua.

Di seguito la nota della FIP:

Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro Paese e, più in generale, l’intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte nel corso della riunione del Consiglio federale dello scorso 9 marzo e dopo aver ascoltato il parere del vicepresidente vicario, del rappresentante della consulta e del coordinatore delle attività del Settore Agonistico, il presidente FIP Giovanni Petrucci ha ritenuto di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività (minibasket, giovanile, senior, femminile, maschile) organizzata dai Comitati Regionali FIP.

Be the first to comment on "Coronavirus, stop definitivo ai campionati regionali e giovanili di basket"