Villaggio Ambrosiano, Padre Massimo saluta la Parrocchia

Padre Massimo Proscia, 42 anni, per sette anni ha guidato la Chiesa di Sant'Ambrogio ad Fontes

Padre Massimo Proscia lascia la Parrocchia di Sant’Ambrogio Ad Fontes. Lo ha annunciato con una lettera ai parrocchiani del Villaggio Ambrosiano in cui spiega che, su richiesta del Superiore Provinciale dei Clarettiani, prenderà servizio a Roma Parioli, come parroco della Basilica Sacro Cuore Immacolato di Maria. 

Al suo posto arriverà in città Padre Giuseppe Hernandez, prete spagnolo di 68 anni proveniente dalla stessa chiesa romana in cui sarà trasferito Padre Massimo. Cambia anche il vicario parrocchiale: al posto di Padre Sebastiano, che termina il servizio in Italia, tornerà Padre Britto Maley, già “segratese” per sette anni e rimpianto da tutti al momento della partenza per Altamura. 

«Dopo sette anni – commenta Padre Massimo interpellato dal Giornale di Segrate – lascio una parrocchia rivitalizzata, sia negli spazi che come comunità. Penso a tutti gli interventi fatti per sistemare il calcetto, la sala ricreativa, il salone dell’oratorio o la nuova tensostruttura. E penso, dal punto di vista pastorale, a quanto sia stata arricchita la comunità da nuove esperienze e nuove attività. È una comunità con un forte spirito di collaborazione – continua – in cui tanti laici si dedicano con passione alla vita della Parrocchia che sentono proprio come la loro casa».

Padre Hernandez arriverà al Villaggio lunedì 21 settembre e affiancherà per una settimana l’attuale parroco per il passaggio di consegne. Domenica 27 settembre, alle ore 11, ci sarà la messa di saluto di Padre Massimo e di presentazione alla comunità del nuovo pastore

Be the first to comment on "Villaggio Ambrosiano, Padre Massimo saluta la Parrocchia"