Europei, in campo gli Azzurri: ecco dove tifare insieme (in sicurezza) a Segrate

L'Italia di Roberto Mancini debutterà venerdì 11 giugno alle 21 contro la Turchia (Foto Facebook Nazionale italiana di calcio)

Si parte stasera, 12 giugno, e si parte con gli Azzurri in campo contro la Turchia alle 21. L’Europeo è al via e soprattutto è il primo evento di popolo dell’era post-Covid, anche se la pandemia resta ovviamente protagonista nostro malgrado. Ma tra zone bianche che si moltiplicano, il coprifuoco con le ore contate e l’apertura degli spazi interni di pub e ristoranti, il calcio si candida a essere il simbolo della ripartenza. Di nuovo insieme, uno accanto all’altro seppur distanziati, potremo tifare l’Italia di Mancini durante questo mese della kermesse continentale, sperando che gli Azzurri di Roberto Mancini facciano tanta strada e ci regalino (magari) sette serate da ricordare.

Anche Segrate è pronta per… scendere in campo. A Cascina Commenda è tutto pronto per gli “spalti” da allestire sotto il porticato, con un grande schermo che consentirà a chi si prenoterà, fino a esaurimento posti, di vivere insieme le emozioni dell’esordio della banda Mancini. Ma anche al Circolino di via Grandi è giornata di vigilia: si è deciso di raddoppiare il proiettore interno, piazzandone uno anche nel cortile per consentire di assistere alle partite… en plein air. E al Ventidue, sotto al grande gazebo nella coorte di via Roma, è pronto uno schermo traslabile, in modo da poterne modificare la posizione a seconda delle necessità legate al numero di tifosi presenti o al riflesso del sole.

Tutto approntato, insomma, per una festa che tutti attendono da oltre un anno; un ritorno alla normalità che con l’Europeo si avvicina un po’ di più. Perché il rito della partita vista insieme, vissuta in un contesto condiviso, fatto di sussulti, gioie e delusioni, empatia a piene mani è qualcosa che ci è mancato e pure parecchio. Si riparte anche così, sempre in sicurezza perché i protocolli restano vivi e vegeti, ma provando a riproporre quello schema che il Covid aveva congelato, vietato più che sconsigliato. E allora… forza azzurri! Le premesse sono buone. In tutti i sensi.

Be the first to comment on "Europei, in campo gli Azzurri: ecco dove tifare insieme (in sicurezza) a Segrate"