Un segratese a X Factor 2021. I Mombao conquistano la giuria

Damon Arabsolgar, 29 anni, durante l'esibizione con il suo gruppo a X Factor

Damon Arabsolgar con il duo Mombao ha ottenuto il massimo della votazione alle audizioni.

C’è un segratese tra i concorrenti di X Factor 2021. Si chiama Damon Arabsolgar, ha 29 anni e con il collega Anselmo Luisi – con cui forma i Mombao – ha superato giovedì scorso le audizioni per il reality. La loro esibizione, andata in onda su Sky Uno in prima serata, ha conquistato tutta la giuria composta da 4 big della musica tanto da assegnare alla band ben 4 entusiasti “sì”, cioè il massimo della votazione che consente ai Mombao di approdare allo step successivo del programma. Giovedì 7 ottobre e giovedì 14 andranno in onda i Bootcamp, altra selezione per arrivare all’agognata partecipazione al programma serale e in questa occasione rivedremo il gruppo del segratese scoprendo se il suo viaggio dentro X Factor continuerà oppure no. Intanto però Damon e Anselmo si godono la valanga di commenti positivi arrivati dopo la loro esibizione.

PERFORMANCE CON L’ARGILLA

«Siamo stati davvero sommersi dai messaggi – commenta il musicista segratese – una cosa bellissima. È stata una scommessa partecipare al programma, ma il nostro obiettivo è provare a spargere il nostro messaggio, la nostra musica a tutta l’umanità e con X Factor abbiamo trovato un mezzo molto potente». La proposta dei Mombao non è certo quella che si potrebbe definire “commerciale”, piuttosto sperimentale, ma con l’ambizione di uscire dalla “nicchia”. «Le nostre esibizioni sono a metà tra la musica e la performance – spiega Damon – Abbiamo fatto una grande ricerca dei canti popolari di tutto il mondo e li rielaboriamo nei nostri pezzi attraverso l’uso di percussioni, musica elettronica e voce. Inoltre nelle nostre performace utilizziamo sempre l’argilla con la quale ci spargiamo il corpo e il viso, creando delle maschere dal valore simbolico. Il nostro obiettivo è interpretare un archetipo che possa parlare a tutti anche se utilizza lingue sconosciute».

Questo slideshow richiede JavaScript.

APE D’ORO A 14 ANNI

Damon, che ha anche un progetto di cantautorato proposto sul palco dell’ultima Festa cittadina, ha alle spalle molti anni di studio della musica e del mondo musicale, a partire dall’infanzia. Proprio per questa sua passione a soli 14 anni è stato premiato con l’Ape d’oro cittadina, dopo aver creato la colonna sonora di un video vincitore di un concorso internazionale sulla comunicazione a cui aveva partecipato con la sua classe delle medie Sabin.  Laureato alla Bocconi in economia e management dell’arte e della comunicazione, ha viaggiato in tutto il mondo e ha suonato, con i Mombao, in tantissimi Paesi, dal Marocco ai Balcani. «È bellissimo vedere ballare e cantare le persone su musiche e lingue di altri popoli facendole subito proprie – racconta – è  come un grande rito collettivo, un linguaggio universale, che speriamo arrivi a tutti anche attraverso la “macchina” di X Factor».

Be the first to comment on "Un segratese a X Factor 2021. I Mombao conquistano la giuria"