Covid-19, apre un nuovo punto tamponi nel centro civico di Redecesio

Esecuzione di un tampone rapido antigenico alla farmacia comunale di via Cassanese

Per far fronte alla mole di richieste, Segrate Servizi, che gestisce le farmacie comunali, sta predisponendo una nuova sede per i test rapidi

L’aumento esponenziale dei contagi e delle richieste di tamponi, che abbiamo documentato qui, ha spinto Segrate Servizi e l’amministrazione comunale ad attivare un nuovo centro tamponi che sostituirà i due attualmente operativi in città presso le farmacie comunali del Villaggio e di Lavanderie.

Il nuovo centro dedicato ai test antigenici rapidi dovrebbe essere operativo da lunedì 24 gennaio, presso il Centro Civico di Redecesio, in via Verdi 30.

“Abbiamo già ottenuto l’autorizzazione di ATS – spiega l’Assessore alla Salute Barbara Bianco – e stiamo definendo i contorni operativi”.

“Il nostro obiettivo è alleggerire le farmacie della pressione a cui hanno dovuto far fronte soprattutto nell’ultimo mese – spiega Gianfranco Giacomo D’Amato, amministratore unico di Segrate Servizi. E anche quello di garantire la maggior sicurezza possibile agli utenti e al personale impegnato”.

“Ci sarà la possibilità di prenotarsi online e anche di presentarsi liberamente senza prenotazione – precisa la Bianco. Daremo priorità ai cittadini di Segrate e Vimodrone, ma di fatto il centro sarà aperto a tutti. Come nelle farmacie varranno le stesse regole: chi si presenterà con la ricetta medica avrà diritto al tampone gratuito, altrimenti saranno applicate le tariffe calmierate, pari a 15 euro per gli adulti e 8 per i minori”.

Be the first to comment on "Covid-19, apre un nuovo punto tamponi nel centro civico di Redecesio"