Vent’anni di Ottica Pally: «Punto sul servizio e sulla qualità»

Silvia Grieco (a destra) con la sua collaboratrice Patrizia nel negozio sotto ai portici del centro

Silvia grieco, ottico-optometrista, aprì il negozio di via XXV Aprile il 28 giugno 2003

Da vent’anni si prende cura della vista dei segratesi. A tagliare l’importante traguardo, lo scorso 28 giugno, è stata Ottica Pally, storica vetrina di Segrate Centro. Era il 2003 quando l’allora 25enne Silvia Grieco decise di aprire in città, fresca di diploma di optometrista – dopo quello di ottico già conseguito dopo il liceo – e di un’esperienza da un collega milanese.

«Abitavo a Bresso, scelsi Segrate perché aveva da poco chiuso un negozio di ottica nel centro e pensai fosse una buona opportunità per tentare di mettermi in proprio”, ricorda. Una scommessa vinta, dato che da allora l’attività è diventata da anni un punto di riferimento per i segratesi. «All’inizio ero dall’altra parte di via XXV Aprile – dice Grieco – poi nel 2010 mi sono spostata in questo negozio». Dove tra occhiali, lenti a contatto e accessori aiuta i clienti a… vederci meglio con l’aiuto della sua collaboratrice Patrizia, con lei da tredici anni.

«All’inizio non è stato facile, ero molto giovane, non mi conosceva nessuno e quindi c’era un po’ di diffidenza – racconta – piano piano penso di essermi guadagnata la fiducia dei segratesi e di questo sono orgogliosa”. Soffre la concorrenza del commercio online? «Il modo di acquistare è cambiato nel tempo, bisogna puntare sulla qualità del servizio per vincere la concorrenza dei prezzi che spesso è solo un’illusione, visto che anche nei negozi si possono trovare offerte molto interessanti”. 

Be the first to comment on "Vent’anni di Ottica Pally: «Punto sul servizio e sulla qualità»"