ATM sempre meno rivendite: Lavanderie resta senza ticket

Un autobus della Linea 925 Atm a Segrate. Per usufruire dei mezzi pubblici sempre più difficile trovare i biglietti cartacei

Sempre meno rivendite Atm a Segrate per i biglietti cartacei. Disagi per i residenti, soprattutto anziani

Uno degli ultimi a rinunciare allo status di rivenditore di biglietti Atm è stato Roberto Modica (nella foto), titolare del “Happy Bar” di via Borioli. Alla base la decisione dell’azienda del trasporto pubblico di cessare il servizio di consegna dei titoli di viaggio, ora ritirabili in uno degli Atm Point. «Per chi come me ha una ditta individuale – spiega Modica – significa dover chiudere per qualche ora: è impossibile». Così, Lavanderie è rimasta… a piedi. «Ancora oggi (la revoca del servizio è del 30 aprile, ndr) qualcuno mi chiede i biglietti, a testimonianza che la richiesta c’è e che, senza rivenditori, esiste un disagio per i residenti, anziani in primis».

In effetti, i pagamenti digitali e la app di Atm consentono di viaggiare, ma non tutti sono avvezzi a questi strumenti. Se il “caso” Lavanderie è il più evidente, la penuria di rivenditori interessa tutta la città. E l’elenco dei punti che forniscono il servizio pubblicato sul sito del Comune non aiuta i cittadini a caccia dei tagliandi: delle 18 attività segnalate dal Comune di Segrate tra edicole, bar e tabaccherie, solo 8 vendono ancora i biglietti. Le altre hanno smesso di farlo, alcune anche da diversi anni. Una lista obsoleta, per così dire, mai aggiornata e pertanto inutile.

Ma il vero problema resta quello di quartieri periferici che devono affrontare una endemica mancanza di servizi. Lavanderie senza biglietti Atm si aggiunge, ad esempio, a Redecesio rimasta priva di bancomat, con i sindacati protagonisti di una raccolta firme per chiedere al Comune di intervenire e rintracciare un istituto di credito disposto ad aprire uno sportello a fronte della concessione di uno spazio, magari nell’ambito del centro civico.

Be the first to comment on "ATM sempre meno rivendite: Lavanderie resta senza ticket"