La ciclostazione di Segrate ora è anche biglietteria ATM

I due parking coperti di fronte alla stazione dei treni di Segrate. All'info-point è attiva la rivendita biglietti

Nella nuova struttura per il parcheggio bici si possono acquistare anche biglietti per passante e metro.

È stato sottoscritto ufficialmente lunedì 27 settembre l’accordo con l’azienda di trasporti milanesi che permette ai gestori della ciclostazione segratese di vendere i biglietti per passante, metropolitana e mezzi di superficie: tutte le linee cioè gestite da ATM. La ciclostazione funge dunque anche da biglietteria, per il momento solo ATM, ma stanno lavorando per raggiungere un accordo anche con Trenord. Attualmente, facendo un esempio pratico, per raggiungere Milano dalla stazione ferroviaria di Segrate è possibile acquistare in ciclostazione il biglietto unico che copre le zone Mi1 e Mi3 a 2 euro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un passo importante per completare il progetto che vuole andare oltre il parking delle biciclette. La ciclostazione è gestita da luglio da Gasolio Cicli, realtà che ha al suo attivo una analoga esperienza alla Bicistazione di Cologno. Attualmente la nuova struttura ospita una ciclofficina per la riparazioni delle bibliceltte e due moderni parking per bici al coperto con rastrelliere, uno dei quali offre 200 posti al chiuso accessibili tramite una chiave magnetica.Al momento, e fino alla fine dell’anno, il parcheggio è gratuito, la chiavetta costa 10 euro (una tantum). Il parking è accessibile 7 giorni su 7, 24 ore su 24, mentre l’info-point, la ciclofficina, e la biglietteria sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19. Per info si può visitare il sito di Gasolio Cicli o scrivere alla loro mail.

Be the first to comment on "La ciclostazione di Segrate ora è anche biglietteria ATM"