Il Consiglio comunale di Segrate è tornato in presenza dopo un anno

I consiglieri comunali e la giunta nell'Aula Pieri di via 1° Maggio il 25 ottobre

Il 25 ottobre 2021 il parlamentino locale si è riunito per la prima volta in presenza nel palazzo municipale, a più di un anno dalla prima (e ultima) seduta dal vivo. Il presidente Gianluca Poldi aveva infatti scelto finora la linea del massimo rigore, non senza critiche dell’opposizione, scegliendo la modalità in videoconferenza

A distanza di un anno esatto dalla prima (e ultima) seduta in presenza dopo le elezioni del 2020, il Consiglio comunale di Segrate si è riunito nel Palazzo municipale, nell’Aula Pieri sede “naturale” del parlamentino locale. L’occasione è stata la seduta di lunedì 25 ottobre, in cui era previsto il voto a scrutinio segreto dell’Organo di revisione economicofinanziaria comunale per il prossimo triennio. Una necessità che ha convinto il presidente dell’assemblea Gianluca Poldi a richiamare in Aula i consiglieri (con verifica del green pass per partecipare) dopo un anno di riunioni in videoconferenza a causa dell’emergenza Covid, non senza critiche della minoranza che da mesi chiede la fine dei Consigli comunali in remoto. I gruppi politici cittadini finora si erano incontrati soltanto due volte, in occasione della prima assemblea elettiva subito dopo le urne, che si era tenuta all’aperto in piazza alla presenza dei cittadini, e per l’elezione del presidente del Consiglio comunale esattamente 12 mesi fa, il 26 ottobre 2020. Lo scorso 30 settembre c’era stata invece una prima apertura con una seduta in modalità mista, nella quale l’opposizione non si era presentata.

La scelta di Poldi è stata infatti di un’interpretazione molto restrittiva dei protocolli Covid, che prevedono la facoltà di riunirsi a distanza fino al termine dello stato di emergenza, scaduto lo scorso luglio ma poi prorogato dal governo fino al 31 dicembre 2021.  «Il Consiglio comunale è la casa dei segratesi, sono felice che si riprenda in presenza. Presto anche con il pubblico», il commento del sindaco Paolo Micheli che ha postato un “selfie” dal suo scranno al centro del tavolo della giunta.

Be the first to comment on "Il Consiglio comunale di Segrate è tornato in presenza dopo un anno"