Ragazzi di Robin verso il bis a Trani, la Compagnia del Giullare ospite a Segrate con un talent show

Sopra, i Ragazzi di Robin sul palco del Festival del Giullare di Trani del 2023 con lo spettacolo “US - Unespected Show”

Il 16 marzo a Cascina Commenda si esibirà la compagnia del festival pugliese con lo spettacolo “Trani’s got Talent”

Una serata che è tante cose insieme. Uno spettacolo che per il teatro integrato è da Tony Award, l’Oscar del palcoscenico; ma anche uno sguardo verso il futuro, un’anteprima di ciò che sarà, e l’occasione per rivedere i Ragazzi di Robin sbucare da dietro il sipario.

Il 16 marzo, alle 20.30 in Commenda, sarà un po’ tutto questo, con la Compagnia del Giullare di Trani ospite d’onore e protagonista assoluta del secondo atto della serata, con lo spettacolo “Io, la Rinascita”. Un viaggio a Segrate che nasce da quello che i Ragazzi di Robin hanno affrontato la scorsa estate, per partecipare (e vincere in una delle sezioni previste) al Festival del Giullare che si svolge ogni anno nella cittadina pugliese.

«È l’unica kermesse realmente integrata che si tiene in Italia – spiega Francesca Varagnolo, direttore artistico della Cooperativa Eloiseloro che collabora con i Ragazzi di Robin e – e per noi è importantissimo creare sinergie con altre realtà, così come è fondamentale far esibire i ragazzi, perché ne hanno bisogno e i momenti sul palco sono terapeutici, per loro e per gli altri». Tanto è vero che da qualche mese, Varagnolo per la parte artistica e creativa e Maura Pevere, referente Lis della Eloiseloro, stanno preparando insieme ai Ragazzi di Robin il prossimo spettacolo dal titolo “A casa degli Addams: audizioni per il nuovo musical”. E durante il primo atto di “Trani’s got talent”, questo il nome scelto per la serata del 16 marzo, i Ragazzi di Robin presenteranno alcune scene di questo lavoro in fase di realizzazione. «L’obiettivo è quello di tornare a Trani anche la prossima estate – ammette – ma abbiamo anche il desiderio che nuovi performer si uniscano alla compagnia e farci conoscere, anche tramite questi eventi, è utile in questo senso».

Lo spettacolo in Cascina Commenda sarà di fatto un talent show, con tanto di giuria e di voto del pubblico in sala, tramite una scheda che verrà distribuita in platea. Un talent nel quale tutti vinceranno. Un evento costruito secondo canoni ben definiti che contraddistinguono gli spettacoli della Cooperativa di Bollate. «Tutte le nostre pièce teatrali sono multimodali – spiega Varagnolo – e ciò che andrà in scena a Segrate sara totalmente accessibile alle persone sorde, anche in virtù di sottotitoli creati grazie a un importante investimento sull’amplificazione». Per i Robin un altro tassello, un altro viaggio: la missione Trani bis può partire.

Be the first to comment on "Ragazzi di Robin verso il bis a Trani, la Compagnia del Giullare ospite a Segrate con un talent show"