Valori in campo, Gruppo CAP “premia” la segratese TeamSport

La società sportiva segratese gestisce il centro sportivo di Novegro dove sono praticati hockey su prato e calcio femminile

Alla società che gestisce il centro sportivo di Novegro, dove sono praticati calcio femminile e hockey su prato, un finanziamento dal gestore della rete idrica per un progetto di sostegno delle atlete con l’obiettivo di evitare l’abbandono dell’attività per gli impegni famigliari e lavorativi

C’è anche un progetto segratese tra i 14 scelti da Gruppo CAP nella quinta edizione di “Valori in Campo”, bando biennale che “premia” le iniziative sportive dedicate alla promozione dell’inclusività, della parità di genere e la sensibilizzazione sui temi della tutela dell’ambiente e della sostenibilità. Si tratta di TeamSport, che si aggiudica così per la seconda volta il finanziamento del gestore del servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano dopo il primo riconoscimento del 2020.

L’iniziativa è stata svelata il 30 novembre 2022 presso la nuova sede di Gruppo CAP a Milano e prevede un investimento complessivo di 240mila euro per finanziare 14 progetti, scelte tra i 21 proposte arrivate dalle diverse società sportive dei Comuni del territorio che hanno partecipato. Alla presentazione hanno partecipato, insieme con i rappresentanti delle realtà aggiudicatrici dei fondi, Roberto Maviglia, Consigliere delegato all’Edilizia scolastica, impiantistica sportiva e gestione Idroscalo di Città metropolitana di Milano, Marco Riva, Presidente CONI Lombardia, e Alessandro Russo, presidente e amministratore delegato di Gruppo CAP.

TeamSport gestisce dal 2019 il centro sportivo di via Deledda a Novegro dove vengono praticati calcio femminile e hockey su prato e ha fatto il bis – dopo il premio ricevuto per il biennio 2020-2022 – nella categoria “Sport femminili” grazie al progetto Sportivamente al tuo fianco!, che attraverso l’attività sportiva e le azioni di supporto mira a sostenere le atlete nella loro quotidianità, dentro e fuori dal campo, contrastando così l’abbandono dello sport dovuto anche agli impegni familiari.

Questo slideshow richiede JavaScript.

«Compito di un’azienda pubblica non è solo quello di offrire un servizio efficiente ai cittadini, ma anche di impegnarsi ogni giorno per contribuire a costruire il mondo di domani – ha commentato il presidente di Gruppo CAP Alessandro Russo – l’esperienza positiva dell’ultimo bando, che ha contribuito ad aiutare molti ragazzi nell’affrontare le difficoltà che tutti noi abbiamo vissuto, ci ha convito a tornare a investire in iniziative che promuovessero i talenti sportivi femminili e che puntassero all’integrazione, ma anche alla lotta alle discriminazioni, tema del resto di grande attualità anche in ambito professionistico. Con la nuova edizione di Valori in Campo vogliamo fare anche noi la nostra parte».

Be the first to comment on "Valori in campo, Gruppo CAP “premia” la segratese TeamSport"