Inaugurata la linea 927, collega Segrate alla Metro di Vimodrone

Il "taglio del nastro" della linea 927 tra Segrate e la MM2 Vimodrone con i due sindaci
È stata inaugurata questa mattina dal sindaco di Segrate Paolo Micheli e da quello di Vimodrone Dario Veneroni la nuova linea ATM 927 che collega Rovagnasco, Segrate centro e il Villaggio Ambrosiano con la stazione della metropolitana di Vimodrone. Si tratta di un primo “test” del progetto più ampio, programmato dall’Agenzia di bacino, che ridisegnerà il trasporto pubblico locale.
“Il servizio – ha commentato Micheli – è stato pagato interamente dal comune di Vimodrone e servirà in particolare ai vicini di casa per raggiungere il nostro Poliambulatorio di via Amendola”. Allo stesso tempo però servirà anche ai segratesi per raggiungere la vicina stazione metropolitana. “Seppur con orari ridotti – ha continuato il sindaco – i residenti di Rovagnasco, di Segrate centro e del Villaggio potranno usufruire di questo servizio di collegamento diretto con la MM2″.
Il percorso (scaricabile qui), prevede fermate in via Amendola a Rovagnasco, sulla Cassanese (all’altezza del ponte di via San Rocco e dell’Ufficio Postale), all’ingresso del Villaggio Ambrosiano (capolinea in piazza Sant’Ambrogio) e all’angolo tra via Monzese e viale Manzoni. Da qui l’autobus prosegue per la MM2 di Vimodrone che raggiunge in 7/8 minuti. Attualmente sono previste due corse all’ora dalle 9 alle 17 dal lunedì al venerdì (qui l’orario dettagliato).
“Si tratta di un primo passo verso l’attesa rivoluzione del trasporto pubblico locale programmato dall’Agenzia di bacino – ha continuato il Sindaco – programma che migliorerà il servizio di collegamento interno ed esterno, aumentando il numero di linee e di corse negli orari di punta”.
Il programma, che a causa del Covid ha subito un rallentamento sulla entrata in vigore, aveva sollevato proteste dei residenti per le modifiche su alcune linee.

Be the first to comment on "Inaugurata la linea 927, collega Segrate alla Metro di Vimodrone"