M4 fino a San Babila, dal 5 luglio cambiano le linee autobus di San Felice e Novegro

La 73 a Linate: dal 5 luglio lo storico bus è stato soppresso

Con il prolungamento della “blu” fino al centro di Milano importanti modifiche alle 73 e alla 38

Da martedì 4 luglio la M4 fino a San Babila. È questa la data fissata da Atm e Comune di Milano per l’inaugurazione delle nuove fermate della “blu”, che vanno ad aggiungersi alla prima tratta già partita nel novembre 2022. La M4 collegherà Linate a San Babila attraverso un percorso di otto fermate (Linate, Repetti, Stazione Forlanini, Argonne, Susa, Dateo, Tricolore, San Babila) con due punti di interscambio per il passante ferroviario e uno con la metro M1. La M4 sarà in servizio tutti i giorni: dal lunedì al giovedì, dalle 6 alle 22; dal venerdì alla domenica, dalle 6 alle 00:30.

Modifiche alle linee autobus di Segrate

Il prolungamento della M4 fino a San Babila comporterà alcune importanti modifiche alle linee di autobus della zona Sud di Segrate, in particolare San Felice e Novegro, a partire da mercoledì 5 luglio 2023. Lo ha annunciato Atm, spiegando che i cambiamenti hanno l’obiettivo di “adeguare la rete di superficie all’espansione della rete metropolitana, senza sovrapposizioni e migliorando la corrispondenza tra fermate di superficie e stazioni M4 e allineare l’offerta di trasporto alla domanda di mobilità anche con nuove corse, prolungamenti di linea e nuove linee”.

La 73 diventa 973 e si ferma a Linate

La novità più rilevante per i segratesi è la trasformazione della storica linea 73, che dal 5 luglio si chiamerà 973. Il percorso dell’autobus sarà ridotto a 14 fermate e diventerà una sorta di “navetta” tra San Bovio, San Felice, Novegro e la stazione della M4 di Linate. Il 973, che ricalca il “vecchio” 73/, partirà da San Felicino e poi, dopo San Bovio, effettuerà tre fermate a San Felice e quattro a Novegro per arrivare a Linate dove si fermerà senza più proseguire il suo viaggio verso il centro di Milano, che potrà essere raggiunto cambiando con la M4. Qui il percorso della 973 dal 5 luglio 2023.

Un nuovo bus per collegare M3 e M4 tra San Donato e Linate

Nel nuovo assetto del trasporto pubblico locale verrà aggiunta una nuova linea 901, che passerà per San Felice e Peschiera Borromeo collegando il capolinea della M3 di San Donato alla stazione della M4 di Linate. La 901 (che nei giorni festivi sarà sostituita dalla 903) non incrocerà invece nella propria corsa il quartiere di Novegro, che resterà servito solo dalla 923 e dalla nuova 973.

La 38 non arriverà più a Novegro

L’altro grande cambiamento per il territorio segratese riguarda la linea 38. Il bus che collegava piazzale Susa al quartiere segratese infatti sarà accorciata e il capolinea sarà al Centro Saini e non più a Novegro dove oggi effettua ben quattro fermate. Qui il nuovo percorso della 38 dal 5 luglio 2023.

Il bus 38 non arriverà più a Novegro

Una nuova linea notturna tra Linate e Duomo

Un’altra novità riguarda la nascita di un nuovo bus notturno che si chiamerà NM4 e sostituirà la metropolitana M4 tutte le notti, tra Linate e Duomo, durante l’orario di chiusura della “blu”.

Be the first to comment on "M4 fino a San Babila, dal 5 luglio cambiano le linee autobus di San Felice e Novegro"