Scuola dell’infanzia nella natura: a Cascina Biblioteca c’è l’Asilo nel Bosco Bee Wild

asilo nel bosco milanoL’insegnante con i bambini durante una passeggiata negli spazi aperti di Cascina Biblioteca, Milano

A due passi da Segrate c’è un “asilo nel bosco”, un tipo di pedagogia in cui i bambini stanno per la maggior parte del tempo all’aria aperta.

Imparare dalla natura e nella natura. Questa in estrema sintesi la filosofia di “Asilo nel Bosco” progetto educativo nato negli anni ‘50 in Danimarca, praticato in tutta Europa e arrivato ora anche alle porte di Segrate: a Cascina Biblioteca, la cooperativa sociale di via Casoria all’interno del Parco Lambro.

Una scuola senza pareti

Qui, da settembre 2022 ha aperto Bee Wild, l’Asilo nel Bosco, una scuola dell’infanzia “senza pareti” che coinvolge bambini e bambine dai 2 anni e mezzo ai 6 anni. «Il nostro progetto educativo è basato sul rapporto con l’ambiente naturale in cui siamo immersi – spiega Silvia Fossati, insegnante e coordinatrice della scuola – i bambini passano l’80% del tempo all’aperto, in qualsiasi condizione atmosferica, ovviamente ben attrezzati ad affrontare ogni temperatura e ogni situazione». D’altra parte questo tipo di istruzione outdoor è radicata in paesi ben più ostili, a livello climatico, dell’Italia, come Danimarca, Germania o Svezia. Qui, non a caso, queste scuole vengono chiamate “Con il buono e il cattivo tempo”. 

“All’aperto è più salutare”

«Ci sono accessori e abbigliamento tecnico che permettono ai bambini di stare comodi e al caldo – spiega Fossati – inoltre stando all’aperto si riducono drasticamente le possibilità di contagio e quindi, diversamente da come comunemente si pensa, i bambini si ammalano molto meno».  

Attività nella natura

La giornata-tipo inizia con un momento di condivisione intorno al fuoco nel braciere, il “circle time” in cui si decidono le attività del giorno. «Può essere una passeggiata nei campi, oppure attività nell’orto o laboratori artistici con colori naturali- spiega l’insegnante – o ancora diamo spazio a iniziative degli stessi bambini. Quello che non manca quotidianamente è il momento dell’accudimento degli animali che vivono in Cascina, come capre, galline, cavalli, e l’esperienza diretta con elementi naturali. Sfruttiamo quello che c’è e che offre l’ambiente circostante, ad esempio con il cambio delle stagioni, per stimolare la curiosità dei bambini e affrontare di volta in volta argomenti diversi. Dei funghi su un albero o un uccello morto o ancora l’acqua ghiacciata in una pozzanghera possono essere lo spunto per mille riflessioni. Non solo dal punto di vista didattico, ma anche emozionale – precisa Fossati. Siamo convinti che il vero apprendimento per un bambino parta dall’emozione e dunque  diamo ascolto a tutte le reazioni ed espressioni dei bambini di fronte a ciò che incontrano. Abbiamo anche momenti dedicati a laboratori esperienziali di arte, che permettono ai nostri piccoli di esprimere le loro emozioni».

Questo slideshow richiede JavaScript.

Al chiuso: la cupola geodetica

Si gioca e si lavora all’aperto, ma in caso di necessità l’asilo ha anche due spazi coperti a disposizione. «Abbiamo una casetta di legno che era utilizzata dagli ortisti, ora è lo spazio dove ad esempio è possibile per i più piccoli fare la nanna. E poi dalla scorsa estate abbiamo una cupola geodetica, una sorta di igloo riscaldato con pavimento di legno che utilizziamo in alcune situazioni».

Nuove iscrizioni

Attualmente l’asilo ospita 15 bambini, ma è aperto a nuovi ingressi, possibili in qualsiasi momento dell’anno. Si può scegliere la frequenza full time o part-time e il pranzo portato da casa oppure prenotato in cascina.

Open Day sabato 20 gennaio

«Invito tutti a venirci a trovare durante l’Open Day organizzato per sabato 20 gennaio dalle ore 10.00 in modo da vedere in prima persona dove siamo e cosa facciamo. Ci sarà una prima parte di spiegazione del progetto educativo e poi un giro per gli spazi. Siamo una scuola sicuramente unica sul territorio, in cui crediamo fortemente». 

Contatti

L’Asilo nel Bosco è in via Casoria 50, a Milano (all’interno del Parco Lambro, con ingresso da viale Turchia).
Tel. 349.5972912
e-mail: asilonelbosco@cascinabiblioteca.it
sito www.cascinabiblioteca.it

Be the first to comment on "Scuola dell’infanzia nella natura: a Cascina Biblioteca c’è l’Asilo nel Bosco Bee Wild"