Altro “bomba day” il 28 novembre. Evacuazioni a Tregarezzo e Novegro

L'intervento degli artificieri nell'area del terminal intermodale in un precedente disinnesco

Per il disinnesco di un ordigno bellico molti segratesi dovranno lasciare le loro case per una giornata.

Scatterà domenica 28 novembre l’ennesimo “bomba day” che interessarà ancora una volta la zona sud di Segrate, nell’area della Rivoltana, come è già successo lo scorso ottobre e prima ancora ad aprile. Proprio lì, sempre all’interno del cantiere dove è in corso la realizzazione del nuovo terminal intermodale Milano Smistamento, è stato infatti ritrovato a inizio novembre un altro ordigno (sempre una bomba d’aereo di fabbricazione inglese, risalente alla Seconda guerra mondiale e sganciata dagli Alleati sull’area ferroviaria di Segrate) che renderà necessario un nuovo intervento degli artificieri del Decimo Reggimento Genio Guastatori di Cremona specialisti in bonifiche di ordigni bellici.

EVACUATI OLTRE UN CENTINAIO DI SEGRATESI

Rientrano nella fascia di sicurezza parte di Tregarezzo e la via RivoltanaPertanto a partire dalle ore 7 verranno fatti evacuare obbligatoriamente i residenti della via Rivoltana (civici: 32, 34, 36, 44, 46, 48, 50, 52, 54, 56, 58, 60, 62A, parte del 64): si stima siano oltre un centinaio di persone. Prima di lasciare libere le abitazioni viene chiesto ai residenti di chiudere le valvole del gas e il rubinetto principale dell’acqua; lasciare le finestre aperte con le tapparelle abbassate o le persiane chiuse. Per i cittadini evacuati sarà allestita un’area accoglienza presso il plesso scolastico di Novegro, con servizio di trasporto gratuito in caso di necessità e su prenotazione.

CHIUSA LA RIVOLTANA

Durante le operazioni Saranno sospese tutte le attività commerciali e dalle ore 8 le strade della zona interessata verranno chiuse al traffico veicolare e pedonale. In particolare sarà chiusa via Rivoltana sotto il cavalcavia in direzione Milano e in direzione Segrate dal rondò Euro Park. Chiusa anche Via Circonvallazione Idroscalo (SP15bis) direzione Rivoltana dal rondò di via Gaber.

EVENTI IN CORSO

A causa della bonifica è stata anticipata a sabato 27 novembre la Ganten Milano Marathon, l’evento podistico che era in programma nel parco dell’Idroscalo per il 28, mentre saranno accessibili gli eventi alla Fiera di Novegro e il Circo di Mosca nel parcheggio dell’Idroscalo.

Be the first to comment on "Altro “bomba day” il 28 novembre. Evacuazioni a Tregarezzo e Novegro"