Idroscalo, riparte la stagione dei bagni. Nel lago e in piscina

Bagni all'IdroscaloLa spiaggia dell'Idroscalo, in Rivira Est, dove è possibile fare il bagno in sicurezza

Aperta la balneazione nelle acque dell’Idroscalo sorvegliate dai bagnini. Dal 2 giugno aperte anche le piscine.

Torna il caldo e la voglia di stare all’aria aperta, meglio se con la possibilità di un bagno refrigerante… Una possibilità a kmO e gratuita è offerta dall’Idroscalo, dove dallo scorso weekend è aperta la balneazione.

BAGNI NELLE ACQUE DELL’IDROSCALO

E’ possibile immergersi in acqua in un tratto di bacino in Riviera Est, che si estende per circa 100 metri, delimitato da boe gialle e rosse e controllato dai bagnini. La balneazione è gratuita ed è aperta dal 27 maggio fino al 10 settembre, con orario dalle 10 alle 19. Al di fuori dell’area indicata resta il divieto assoluto di balneazione nel bacino di Idroscalo, ma solo per motivi di sicurezza: la qualità dell’acqua, infatti, è certificata come eccellente.

RIAPRONO LE PISCINE DELL’IDROSCALO

Da venerdì 2 giugno riaprono anche le due piscine, alla Punta dell’Est e alla Villetta. Tutti i giorni dalle 10 alle 19.30. Punta dell’Est offre una doppia vasca più una per i piccolini, con un solarium, un bar, la terrazza Lunch e il privè relax. La piscina Villetta, invece, dispone di due vasche, di cui una per i bimbi.

L’IDROSCALO REGNO DEI BAMBINI

Non solo tuffi. Idroscalo offre molte attrazioni, soprattutto per i più piccoli. Ad esempio il parco Aulì Ulè, il giardino dei giochi dimenticati, per i bambini fino a 10 anni: un’area di circa 20mila metri quadrati al cui ingresso Mafalda, il personaggio ideato da Quino, invita i bambini ad entrare nel mondo dell’immaginazione. Da segnalare anche il Villaggio del bambino e il Dolly Park (2-13 anni).

I CAMP ESTIVI DELL’IDROSCALO

Tante le proposte per i camp estivi: dalla canoa, alla vela, al rugby, alle settimane a cavallo, il parco offre molte alternative per un’estate a contatto con la natura. Qui il programma completo.

CON I CANI ALL’IDROSCALO

Sulla sponda ovest è stata realizzata un’area cani in cui i quattrozampe possono correre liberi e buttarsi in acqua: è infatti l’unica zona in cui è concesso l’ingresso in acqua degli animali. L’Idroscalo è inoltre sede di addestramento ed esercitazione per i cani-soccorritori della Sics/Scuola italiana Cani di Salvataggio (www.canisalvataggio.it). 

L’ARTE ALL’IDROSCALO

Cultura in primo piano con il Parco dell’Arte (sculture disposte per un chilometro lungo la Riva Est del Parco) grazie a Museo Giovani Artisti, Accademia di Belle Arti di Brera, Fondazione Cariplo ed Associazione Amici dell’Accademia di Brera prima e Overart oggi. Sabato 10 giugno è possibile ammirare e apprezzare le opere attraverso una visita guidata (prenotazione obbligatoria).

Be the first to comment on "Idroscalo, riparte la stagione dei bagni. Nel lago e in piscina"