Raccolte 400 Scatole di Natale, andranno ai bisognosi

La Protezione Civile segratese e l’assessore Giulia Vezzoni con il furgone carico di pacchi-dono a Redecesio

Si è conclusa l’iniziativa solidale. Un buon risultato, ma inferiore agli anni passati.

Sono state consegnate dalla Protezione Civile di Segrate all’organizzazione centrale milanese le 400 Scatole di Natale raccolte in città da fine novembre all’11 dicembre. L’iniziativa, arrivata al quarto anno, è stata gestita sul territorio dall’Associazione Gaetano Chindemi con sede al centro civico di Redecesio, e sono state diverse le associazioni, i comitati locali e anche i singoli cittadini che hanno aderito e dato il proprio contributo per partecipare a questa gara di solidarietà.

Rispetto alle precedenti edizioni il “bottino” finale è stato un po’ più magro (l’anno scorso i box erano arrivati a 600), ma la soddisfazione degli organizzatori è comunque tanta. I regali andranno a scaldare le feste di tante persone bisognose, attraverso una rete di associazioni che si occupano di prestare assistenza (qui l’elenco delle realtà che hanno aderito negli scorsi anni).

Be the first to comment on "Raccolte 400 Scatole di Natale, andranno ai bisognosi"