Vaccini, il Sindaco: “Cerchiamo volontari per l’hub di Novegro”

Un padiglione del Parco Esposizioni di Novegro dove si terranno le vaccinazioni massive dal 20 aprile
È partita la campagna di reclutamento volontari per il nuovo mega centro vaccinale che aprirà i battenti il 20 aprile nel polo fieristico di Novegro. Il Sindaco di Segrate Paolo Micheli ha lanciato via social un appello ai segratesi perché si rendano disponibili a dare una mano nelle diverse attività del nuovo hub – in particolare accoglienza dei cittadini, gestione degli accessi, informazioni ai cittadini – che si prepara ad ospitare migliaia di persone ogni giorno.
“Questo luogo di vita e di resistenza dovrà essere il più accogliente e funzionale possibile – ha scritto Micheli – per questo lancio un appello: cerchiamo volontari che aiutino medici e infermieri nelle diverse attività. Serviranno molte persone”. Il grande centro vaccinale anti Covid-19 sarà gestito dal Gruppo San Donato e in particolare dall’Ospedale San Raffaele e sarà il più grande polo dell’est Milano, dove verranno vaccinate oltre 4 mila persone al giorno. Ci sarà dunque bisogno di molti volontari per rendere fluida l’operazione di smistamento dei vaccinandi.
Attenzione però c’è alla importante condizione richiesta a chi vuole offrire la propria disponibilità. “L’unico requisito – precisa il Sindaco – insieme all’entusiasmo di scrivere insieme un pezzo di storia, aver già completato il ciclo di vaccinazione per poter agire in totale sicurezza”. Quindi solo se si sono ricevute entrambi le dosi del vaccino si può chiedere di entrare a far parte della squadra di volontari scrivendo una mail all’assessore alla Salute Barbara Bianco: br.bianco@comune.segrate.mi.it

Be the first to comment on "Vaccini, il Sindaco: “Cerchiamo volontari per l’hub di Novegro”"